Archivi tag: WFTrading Roma

Scritto il alle 10:23 da WFTrading Roma

Nella trasmissione ForexTime di mercoledì scorso abbiamo analizzato il cross valutario USD/CAD. Nell’analizzare il cambio, avevamo fatto una disanima delle variabili più sensibili cui il cross è influenzato. Primo tra tutti il movimento del Crude Oil, di cui il Canada … Continua a leggere

Scritto il alle 16:02 da WFTrading Roma

Tra gli scenari politici europei da una parte, quelli di politica monetaria dall’altra e le figure tecniche a fare da cornice, il quadro sembra essere completo. Il volo di Tsipras, verso Putin, non è passato inosservato sui mercati finanziari. Sul … Continua a leggere

Scritto il alle 11:18 da WFTrading Roma

La fortuna di essere italiano è solamente quella di risiedere nell’Euro Zona, quella parte di mondo le cui politiche monetarie sono gestite da una persona esperta di economia. Una persona in grado di fare il politico quando ce n’è bisogno, … Continua a leggere

Scritto il alle 14:17 da WFTrading Roma

I fatti: La scorsa settima c’è stato l’incontro interlocutorio tra Putin – Merkel – Hollande per trovare una soluzione politica al problema ucraino. È pesata l’assenza di molti interlocutori importanti come l’Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la … Continua a leggere

Scritto il alle 10:10 da WFTrading Roma

La Federal Reserve ha voluto dimostrare ancora una volta la sua forza, dimostrando di avere ben salde le redini dell’economia Americana. Per la Fed l’economia ora si sta espandendo ad un ritmo solido, ben diversamente da dicembre in cui l’espansione … Continua a leggere

Scritto il alle 12:25 da WFTrading Roma

Abbiamo già parlato nei precedenti articoli del cambiamento radicale dei cross valutari negli ultimi anni ad opera delle banche centrali e degli High Trading System. Oggi si è ripresentata la stessa problematica! La Banca Nazionale Svizzera ha deciso di togliere … Continua a leggere

Scritto il alle 11:20 da WFTrading Roma

Netta vittoria degli Stati Uniti d’America nella partita sul PIL, che la vedeva contrapposta ad una stanca ed incerta Europa. I pronostici sono stati tutti confermati, tant’è vero che il principale bookmaker (il mercato) pagava molto poco la scommessa sugli … Continua a leggere

Scritto il alle 12:40 da WFTrading Roma

Il mondo è da sempre diviso in chi ha i soldi e chi non ne ha! Chi non ha i soldi e vuole fare una guerra contro chi ne ha, ormai deve necessariamente adottare tecniche di guerriglia e commettere attentati … Continua a leggere

Scritto il alle 11:45 da WFTrading Roma

Se la situazione non fosse così grave, potrebbe essere l’inizio di una divertente barzelletta. Il problema è che la realtà supera la fantasia e assume spesso gli aspetti tragicomici di una commedia all’italiana in perfetto stile Monicelli. I soggetti sono … Continua a leggere

Scritto il alle 12:00 da WFTrading Roma

I tecnici della Bce sono al lavoro per possibili nuove misure. I quantitative easing delle banche centrali sono tutti diversi. A dirlo è stato lo stesso Mario Draghi durante l’ultima conferenza stampa dopo la riunione del board a novembre. Come … Continua a leggere

Tornando ai principi fondamentali, che possono schiarire le idee in momenti di difficile di interpre
Recentemente vi abbiamo proposto la bolla del secolo, si quella sulle obbligazioni sovrane, la c
Partenza positiva per le piazze finanziarie europee stamattina. Dopo la brusca flessione di ieri, gl
Loro fanno finta di nulla, nessuno problema, continuano ad introdurre gas soporifero in Europa,
Con la pubblicazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 4 settembre 2017, n. 150
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Articolo in collaborazione con eToro Dall'introduzione del Bitcoin a oggi, l’industria blockcha
Su fatto che ci sia stata una correlazione diretta molto forte tra il trend delle borse ed i bil
https://youtu.be/fC_0hLUlQk4 Piazza Affari mostra segnali di cedimento anche stamane. Sempre più
Nulla di nuovo per chi legge Icebergfinanza da tempo ma come sempre è meglio ricordare alcuni p