Scritto il alle 15:15 da WFTrading Roma

Ognuno ha una sua personale idea del trading online. Ognuno preferisce guardare un segnale operativo piuttosto che un altro. C’è l’eterna diatriba tra fondamentalisti e analisti tecnici, nemmeno fossimo Guelfi o Ghibellini. Molti danno importanza all'aspetto psicologico, molti altri lo denigrano credendo che basti essere sereni per sistemare le cose ed avere buone performance. Al di ...

Scritto il alle 15:30 da WFTrading Roma

Finalmente ci siamo! È quello che molti tifosi/investitori avranno pensato, o detto, alla notizia del collocamento del 10% del titolo Ferrari. Un collocamento che con i prezzi stimati e la richiesta del mercato, dovrebbe quantificare il valore dell’intera azienda attorno ai 10 Miliardi di Dollari. Le cifre infatti, sono per un collocamento tra i 17,2 Mln ...

Scritto il alle 11:40 da WFTrading Roma

Occorre fare una premessa: nei fatti, recentemente, le influenze esterne sui mercati finanziari appaiono sproporzionate e per molti versi orientate in modo evidente verso i profitti delle cosiddette mani forti. Andiamo per gradi. Dopo la riunione della Fed di settembre 2015, quella decisiva ed attesa da anni, quella che doveva cambiare definitivamente le politiche monetarie della ...

Scritto il alle 13:09 da WFTrading Roma

La giornata di ieri è stata caratterizzata dalla importante rottura del baricentro ciclico trimestrale del ciclo “inverso”. Cosa vuol dire? Andiamo meglio a spiegarlo.   Il ciclo trimestrale sull’inverso è un ciclo di durata trimestrale appunto, costruito analizzando i massimi. Quando un ciclo rompe il suo “baricentro ciclico”, in questo caso la resistenza (trendline rossa), il ciclo ...

Scritto il alle 18:12 da WFTrading Roma

Sembra che le vendite sugli indici azionari siano ricominciate prepotentemente. Prima le parole della Yellen giovedì scorso, poi le notizie su una multa miliardaria a Volkswagen di cui ormai tutti sanno, mettiamoci anche delle motivazioni tecniche e cicliche che potrebbero portare alcuni indici, se non tutti, a riportarsi sui minimi del 24 agosto 2015; fatto ...

Scritto il alle 12:22 da WFTrading Roma

Panic selling giustificato oppure no? Indipendentemente dalla risposta, le borse mondiali hanno bruciato svariati miliardi in pochissime sedute. Tutto causato da timori di rallentamento della Cina, un sentiment che ha innescato lo scoppio della bolla che si era creata. Il problema, come spesso accade in queste situazioni, è che non sono in molti ad essersi ...

Scritto il alle 16:32 da WFTrading Roma

«Non ci sarà mai pace in Europa se gli stati si ricostituiranno su una base di sovranità nazionale... [ciò] presuppone che gli stati d'Europa formino una federazione o una entità europea che ne faccia una comune unità economica» (Ctz. Jean Monnet, 1943). È forse un dato di fatto della condizione umana non pensare al peggio quando ...

Scritto il alle 10:30 da WFTrading Roma

Il lavoro del trader è il migliore al mondo. Lo dice anche Joe Ross nel suo libro ”Trading come Business". Lo è per svariati motivi. Uno dei tanti è quello di doverasi adattare sempre, ogni giorno, ai mercati finanziari. Perché oggi i mercati si muovono per determinate variabili, ieri per altre e, con ogni probabilità, ...

Scritto il alle 11:35 da WFTrading Roma

Per tradare sul cross valutario USD/CAD, credo che la soluzione migliore, vista l’economia canadese, sia quella di guardare l’andamento del petrolio, al fine di prevedere il trend del cross valutario. Non è un caso infatti, che ad un apprezzamento del petrolio, sia corrisposto un deprezzamento del cross valutario. Notare i minimi del 18 marzo sul petrolio ...

Scritto il alle 15:48 da WFTrading Roma

Il cambio euro dollaro nelle ultime settimane ha avviato un bullish trend di breve che lo ha portato a toccare lo scorso giovedì nuovi massimi relativi a 1,1467. Massimi che, solo apparentemente, hanno rotto la resistenza a 1,1447, visto il movimento successivo che punta al primo ritracciamento di Fibonacci del movimento analizzato. Livelli che si ...

Segnali molto interessanti dal mondo intermarket e dai mercati finanziari. Fase correttiva in co
Il FITD (Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi) coprirà ancora almeno il controvalore di 100
Tra alti e bassi la borsa USA sta tenendo bene, come anche anticipato nell’analisi del COT Rep
Per chi legge Icebergfinanza, l'assicurazione sui depositi bancari sotto i 100.000 euro è carta
Ftse Mib: l'indice italiano tenta in apertura la rottura della trend line ribassista di breve period
I Paradise papers continuano a stupirci, non nel fatto che i ricchi come al solito sono quelli maggi
Per chi non conosce la storia, la Notte dei lunghi coltelli   si riferisce a un episodio del
Oggi riprendiamo ad analizzare il nostro futures Italiano. I prezzi hanno seguito fedelmente il Batt
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Ieri il nostro ministro dell'ottimismo, quello che negli ultimi tre anni sosteneva che il debito